Consiglio pastorale

RINNOVO DEGLI ORGANISMI SINODALI

 

Scrive il nostro Arcivescovo in “La situazione è occasione”, in particolare nella lettera per il mese missionario speciale 2019 “Purché il Vangelo venga annunciato” (Fil 1, 18):

“Il Consiglio pastorale della parrocchia e gli altri organismi di partecipazione hanno come finalità di decidere come tradurre nella vita ordinaria della comunità il mandato di Gesù e le linee pastorali della Chiesa universale e diocesana. Raccomando a tutte le componenti del popolo cristiano un rinnovato desiderio di farsi avanti per assumere la responsabilità di consiglieri e tener vivo lo spirito missionario in tutta la durata del mandato”

Un invito che faccio mio, rivolto a ciascuno di voi, che avete a cuore le comunità cristiane di Passirana e Terrazzano….

Consapevole poi che ogni vera responsabilità è capacità di relazione: “Si racconta che i cervi quando vogliono recarsi al pascolo, in certe isole lontane dalla costa, per attraversare la lingua di mare che li separa poggiano la testa sulla schiena altrui. Uno soltanto, quello che apre la fila, tiene alta la propria testa senza appoggiarla sugli altri. Quando però egli è stanco, si mette per ultimo, sicché anche lui può appoggiarsi sul compagno… In questo modo tutti insieme portano i loro pesi e giungono alla meta desiderata: non affondano perché la carità è la loro nave”. (S. Agostino, Omelia sul salmo 129)

Aspetto quindi volti per questo decisivo appuntamento, “persone che amino insieme il cielo e la terra, la comunità ecclesiale e la città”.

Ed ecco allora la data delle elezioni dei Consigli: sabato 26 e domenica 27 ottobre, in tutte le Parrocchie della citta di Rho.